Prove Tecniche di Secessione

Categorie: , .

€ 12.00

Product Description

Prove Tecniche di Secessione
Da Trivigno alla Lucania, a tutto il Sud

Fulvio Caporale

Siamo nel 2061: una folle politica governativa, fatta di rapina del territorio e di devastazione ambientale, ha reso inutilizzabile la maggior parte delle sorgenti in Italia.
Soltanto la Lucania è riuscita a preservare i suoi corsi d’acqua, divenendo indispensabile per l’approvvigionamento idrico dell’intera penisola. Ma questa nuova situazione diviene l’occasione favorevole che le popolazioni meridionali aspettavano da tempo per riscattarsi dalla secolare sottomissione agli invasori piemontesi.
E così, guidati dal Tecnologico, dal Brigante, dalla Venosina, dal Poeta e, specialmente, dal Grande Vecchio che giganteggia su tutti per probità, determinazione e memoria storica, i Lucani insorgono. Chiedono al Governo Centrale, pena l’interruzione del flusso idrico verso il Nord, che sia finalmente ristabilita la verità sugli avvenimenti risorgimentali. È la mobilitazione di una comunità che si riappropria della memoria e del destino.
Romanzo originale e dai molteplici significati, ma anche saggio di denuncia, questo libro rappresenta un tributo affettuoso al patrimonio storico e antropologico dei popoli del Sud.

FULVIO CAPORALE, lucano di Trivigno, ha lasciato l’insegnamento per dedicarsi completamente alla sua vocazione artistica.
Ha scritto canzoni in collaborazione con Austin Forte, Roberto Murolo, Nicola Arigliano. Con quest’ultimo ha creato Tressette a quattro, poi sigla della trasmissione Zelig. Nel 1994 ha vinto il Premio della Critica a Sanremo con la composizione “I giardini d’Alhambra”, cantata dai suoi figli, i mitici Baraonna.
In Lucania ha organizzato il Coro Polifonico “Trivigno e le Due Sicilie” e delinea le sue scelte politiche e sociali ancora più chiaramente nell’altra sua creazione, il mensile di cultura meridionalista La Grande Lucania.

Prefazione di Gianpiero Perri

Introduzione di Alessandro Romano

Numero di pagine: 112 + 8 di illustrazioni

ISBN 978-88-89015-78-0