Napoli. Racconti, aneddoti, modi di dire

Categoria: .

€ 12.00

Descrizione prodotto

di Roberto De Angelis

 

Napoli è nota per le bellezze naturali ed artistiche, gli splendidi dintorni, le tradizioni popolari, la cultura, la musica, il teatro, la lingua, la cucina, gli uomini illustri che vi sono nati. Ma questa città ha tante altre peculiarità che la rendono unica. Una di queste è senza dubbio quella di essere un vero e proprio teatro all’aperto.
Girando per le sue strade, nei vicoli, sui mezzi di trasporto, negli uffici pubblici, nei negozi, capita frequentemente di imbattersi in racconti, episodi, piccoli fatterelli, situazioni, scenette, litigi, conversazioni o semplici battute.
Aneddoti che l’Autore ha raccolto e commentato e nei quali è possibile cogliere soprattutto due aspetti della vera napoletanità e cioè l’ironia e l’autoironia, che questo popolo possiede in misura straordinaria. Ma anche la genialità, l’intelligenza acuta e la dignità.
Sono perle popolari, se vogliamo cose “minime”, che contribuiscono però a rendere Napoli grande e unica.

 

Roberto De Angelis, napoletano del quartiere Pendino, ha iniziato a scrivere sul giornale d’informazione sportiva Campania Sport, prima di dedicarsi al suo lavoro in banca che lo ha portato per diversi anni in varie città italiane. Non ha mai perso però il suo legame con Napoli, la passione della sua vita, alla quale si è dedicato soprattutto negli ultimi anni approfondendone la storia, le peculiarità, le infinite sfaccettature. Ha già scritto Le partite nel cuore e Binario 6 Carrozza 8.

 

Numero di pagine: 112

ISBN 9788898000388