Napoli la città velata

Categorie: , , .

€ 30.00

Product Description

Napoli la città velata
Luoghi e simboli dei Misteri, degli dèi, dei miti, dei riti, delle feste
di Maurizio Ponticello

Napoli, anno zero. La fiorita saggistica fino ad oggi prodotta su temi storico-mitici è resettata.
Con il coraggioso ed imperdibile La Città Velata, Maurizio Ponticello, attento studioso di tradizioni, propone una chiave di lettura fortemente innovativa che dà un colpo di spugna ai più noti luoghi comuni riportati spesso senza alcun senso critico dalle numerose pseudo guide del Mistero.
Basandosi direttamente sulle fonti originarie, e applicando una tecnica interdisciplinare (storia delle religioni comparate, antropologia, etimologia, ermetismo…) secondo il Metodo Tradizionale, con ritmo serrato e coinvolgente come quello di un romanzo poliziesco, ci fa sfogliare i veli della città più nascosta e smonta ciò che fino ad oggi si è ritenuto certezza.
Seguendo un singolare percorso mitico-simbolico, l’Autore ritrova nel labirinto sepolto da millenni di polvere le tracce di un unico e complesso filo conduttore e apre in una visione d’insieme nuove frontiere interpretative, dalla fondazione di Parthenope alla festa del Pede Rotto, passando necessariamente per l’anello di congiunzione, Virgilio, il secondo patrono della città.
Napoli, la Città Velata scopre le nostre radici, le mette a nudo, le confronta con il moderno pensare ridando senso alle cose perdute, dimenticate, oscurate, plagiate. E’ un libro che passando al setaccio i racconti mitici e leggendari ci conduce per mano nell’universo del secretum e del simbolo, scuote le nostre coscienze assopite, stimola le riflessioni, scardina la rigidità del mentale strutturato.
Si può leggere tutto d’un fiato, e pur tuttavia lascia un segno indelebile.

MAURIZIO PONTICELLO, classe 1961, napoletano, laureato alla facoltà di Economia (presso la Federico II), imprenditore, giornalista. È stato direttore del magazine di attualità e cultura Nike e del mensile di ecologia della mente Oikos; ha lavorato come redattore per le testate Napoli Oggi, Il Giornale di Napoli e come cronista a Il Mattino, nonché corrispondente di varie testate nazionali, anche radiofoniche e televisive.
Si interessa di studi sulla Tradizione Italico-Romana con particolare attenzione alla storia delle religioni comparate. Allievo del Grand Master Choa Kok Sui, è responsabile di area dell’Accademia di Pranic Healing. Ha ideato e fondato il premio di grafica e illustrazione Imago della cui associazione è Presidente. Si occupa di scienze dell’Io dal 1977. È un Cercatore delle proprie radici.

“…La simbologia più recente si sovrappone
a quella più antica, in una sorta
di atipico culto sincretistico.
Il mare, l’acqua, la fertilità, la fecondità.
La grotta, il serpente, il sole che penetra
la grotta fino al suo centro.
Il fallo turgido di Dioniso
e il tripudio che lo segue.
La tauromachia fecondante di Mithra,
principio solare.
Parthenope la vergine,
Virgilio il ‘Verginiello’,
la Madonna, ovvero la Vergine ‘perfetta’
nel mondo cristiano.
Infine il piede nudo, la scarpetta…”

Numero di pagine: 342+32 di illustrazioni

Prefazione di Stefano Arcella

Editore: ControCorrente