I Cacciatori del Vesuvio

€ 10.00

Product Description

I cacciatori del Vesuvio
Trenta eroici piloti a difesa del cielo di Napoli contro cinquecento bombardieri anglo-americani

di Carlo Saggiomi

È la storia dei piloti da caccia a Napoli Capodichino. Ai comandi del suo aeroplano, un pilota con i suoi commilitoni vive in prima persona tutte le fasi della guerra, dal 10 giugno 1940 all’8 settembre del 1943.
In un crescendo di avvenimenti terrificanti, questo aviatore narra dei cento e più bombardamenti che hanno sconvolto Napoli; dei decolli su allarme, dapprima infruttuosi e in seguito accompagnati da furibonde battaglie aeree combattute nel cielo partenopeo. Dimostrando il valore e il coraggio di quei pochi ed eroici piloti che hanno immolato le loro giovani vite per difendere un ideale che prescinde da qualsiasi ideologia: il Sacro Suolo della Patria.

CARLO SAGGIOMO, napoletano, è medico e biologo. Appassionato di aerei, soprattutto dei caccia della Seconda Guerra Mondiale, è anche pilota di aviazione generale dal 1988.

Che giornata tremenda!
chi era alle batterie della difesa territoriale
ricorda che da ogni altura di Napoli
si sparava e quando la contraerea taceva,
si scorgevano i superstiti velivoli italiani da caccia
arrampicarsi in cabrate su per il cielo,
tentando di impedire alle nuove ondate nemiche
di giungere in città.
Uno spettacolo che toccava l’anima
e rasentava la commozione.
Eroismi e sacrifici vani di fronte
alla superiorità schiacciante del nemico

Numero di pagine: 200

Illustrato

Editore: ControCorrente