Il nostro Emiddio Novi ci ha lasciati per raggiungere l’amico fraterno Pietro Golia

di / venerdì, 24 agosto 2018 / Pubblicato in Eventi, Primo Piano
enovi_morte

Un altro grande ci ha lasciati. Emiddio Novi ha raggiunto l’amico fraterno Pietro Golia lasciando un vuoto incolmabile tra i suoi amici e tra quanti avevano potuto apprezzare le sue doti di uomo e intellettuale.

Nostro sodale, maestro, persona di grande spessore culturale, sempre disponibile a donare consigli e a confrontarsi con tutti, puntuale e impeccabile nei suoi commenti, lucido nelle analisi, è stato un punto di riferimento per tanti, soprattutto giovani, fin dalla sua militanza nei movimenti studenteschi, poi nel giornalismo e nella politica. Per Controcorrente aveva dato alle stampe “La dittatura dei banchieri”, testo che aveva raggiunto in poco tempo un grande successo. Nei giorni scorsi ci aveva consegnato un nuovo libro sul populismo e le ultime vicende politiche italiane ed europee, che pubblicheremo postumo, ad memoriam.

La sua assenza peserà molto… anche se, come Pietro, resterà sempre tra noi e per noi continuerà ad essere un esempio, un punto di riferimento…

Controcorrente si stringe alla sua famiglia e partecipa al dolore della moglie Pina e dei figli Enrico, Alessandro e Vittorio.

I funerali si terranno domani, sabato 25 agosto 2018, alle ore 16, nella Chiesa di Sant’Antonio a Sant’Agata di Puglia.

INIZIO