FORGOT YOUR DETAILS?

mass-sette-segrete

(articolo di Paolo Gulisano tratto da Domus Europa) Londra, 21 giugno 1717: in occasione della celebrazione del Solstizio d’estate, viene fondata la prima Loggia Massonica. E’ l’inizio di una storia che ha tre secoli di vita e che sarà ampiamente ricordata, e in modi molto diversi. Magari anche con strani silenzi, come quello della Chiesa, che

Etichettato come: , , ,
Dussouy-1

È possibile uno Stato federale europeo? La tesi di Dussouy che potrebbe non dispiacere a Macron di Gennaro Malgieri L’Europa non va abrogata, ma ripensata. Se le sue strutture burocratico-amministrative non rispondono alle esigenze dei cittadini europei, la soluzione non è quella di buttare a mare l’Unione, ma di concepirla in modo diverso da come

Corriere-della-Sera

Un interessante articolo di Ernesto Galli della Loggia sulla deriva della Scuola in Italia pubblicato dal “Corriere della Sera” sabato 29 aprile 2017. Le scuole italiane e il tabù della bocciatura «Se tutti gli studenti avessero i voti che meritano non verrebbe promosso più del 20 per cento». Spetta a un professore di un istituto tecnico commerciale

Pound-Denaro

“A che serve il danaro ?” è un articolo di Ezra Pound del 1939, pubblicato a Londra, ripreso due anni dopo sul “Meridiano di Roma”. Uno scritto breve ed agile, che testimonia l’interesse del poeta statunitense per i temi dell’economia, ed in particolare modo la sua veemente lotta all’usura delle banche. Significativa la diffusione del

Il Regno di Napoli fu opera del re delle Spagne. Prima di Ferdinando il Cattolico, e soprattutto prima di Alfonso I, non v’è regno, ma soltanto monarchia: un principe che era al vertice di una massa informe di nobili quasi onnipotenti, tanto forti che agli umanisti piacque qualificarli, con colorita esattezza, “reguli”, ossia piccoli re…

Roma-Controcorrente

Il quotidiano “Roma” pubblica il resoconto del convegno dell’1 aprile a Villa Domi nel corso del quale c’è stata la presentazione dell’Associazione Culturale “Controcorrente”. Di seguito l’articolo uscito martedì 4 aprile 2017.

rey-avvenire-18-marzo-2017

Vi proponiamo l’intervista al filosofo francese Olivier Rey pubblicata dal quotidiano “Avvenire” del 18 marzo 2017. Rey è autore del libro “Dismisura. La marcia infernale del progresso” edito da Controcorrente Edizioni e vincitore del Prix Bristol des Lumières.      

Protagonista di Disumano Troppo Disumano è uno studente poco incline alla disciplina e molto più predisposto all’arte del raggiro e del sotterfugio: un “talento” – quest’ultimo – che lo conduce ad un soggiorno forzato nella casa di campagna degli zii, Ettore e Luigia, genitori adottivi della graziosa Annalisa, una bella “pollastrella” che gli battere forte

Misteri antichi e pensiero vivente

Siamo lieti di recensire l’ultima fatica editoriale di un attento studioso del mondo arcaico e misteriosofico quale è Stefano Arcella, che già si era fatto conoscere al pubblico di settore col suo “I Misteri del Sole”, un mirabile approfondimento del culto mithriaco, sempre per le benemerite Edizioni Controcorrente di Napoli. Nel suo “Misteri Antichi e

Quattro figure della Rivoluzione Conservatrice Tedesca

Dalla metà dell’ 800, fino alla seconda guerra mondiale, lungo il crinale di un secolo, tra Bismarck e Hitler, passando per numerosi conflitti, dissoluzioni ed eventi traumatici, la Germania è stato il luogo d’Europa dei contrasti sanguigni, dei tormenti popolari, della speculazione dotta, degli interrogativi sul destino della Storia. Nasce qui nel 1848, dal manifesto

INIZIO