FORGOT YOUR DETAILS?

DJT_Headshot_V2

di Paolo Borgognone Le elezioni statunitensi dell’8 novembre 2016 hanno definitivamente consacrato il populismo antisistemico proprio nel Paese simbolo del Pensiero Unico Neoliberale, ossia gli Stati Uniti d’America. La vittoria elettorale di Donald Trump apre infatti le porte a scenari di tipo nuovo, all’insegna della rottura degli schemi geopolitici, ideologici e culturali affermatisi e dominanti

logo-contro-bianco

La storia della devozione al Sacro Cuore di Gesù è molto antica. La richiesta della consacrazione al suo Cuore, invece, risale alla seconda metà del XVII secolo quando Gesù apparve in più riprese alla suora visitandina francese Margherita Maria Alacoque e le disse: “Ecco quel cuore che ha tanto amato gli uomini e dai quali

Angelo Manna, cuore ribelle

giovedì, 03 novembre 2016 di

di Pietro Golia Angelo Manna o della Ribellione storiografica, culturale, sociale del Meridione. Dunque, un ribelle. Vale a dire, la difesa del popolo del Sud, della sua terra, della storia, della memoria, della lingua, dell’identità. Fronteggiava l’impostura, la fronteggiava d’istinto, con scienza, a volte con ira, mai sottovoce. Incitava i meridionali a non essere sottomessi,

laverita

Dalla sovranità nazionale all’identità, la sinistra scopre i valori «proibiti» Ha iniziato lo storico francese Michéa e molti, anche in Italia, l’hanno seguito. Rendendosi conto di come i progressisti si siano asserviti all’élite dimenticando gli interessi dei popoli. E dei territori in cui vivono di Francesco Borgonovo Ci è voluto tanto, troppo tempo. Ma alla fine

Corrsera-Brexit

Qui la dittatura dei banchieri, l’Unione Europea sono stati sonoramente battuti. Hanno brindato troppo presto. Le minacce, i ricatti, la strategia della tensione e il processo di criminalizzazione globale non sono serviti. Gli imbrogli non hanno funzionato. Non si può impoverire, precarizzare e consumare il mondo senza aspettarsi grandi risposte. Ecco perché il populismo avanza, ovunque.

logosole1

NUOVI MODELLI I rischi della società globale di Gennaro Sangiuliano da “Il Sole 24 Ore” del 20 Marzo 2016 Non si esagera nel ritenere che il rapporto fra globalizzazione e democrazia stia diventando uno snodo sempre più delicato del nostro tempo, fonte di non poche tensioni nelle società contemporanee. «Le decisioni stanno migliorando dallo spazio tradizionale

Contro il furto di San Gennaro

giovedì, 10 marzo 2016 di
fatto-quotidiano-6marzo2016

di Paolo Isotta San Gennaro esiste da sempre giacché nei disegni della Provvidenza ab aeterno il potentissimo intercessore e salvifico consolatore doveva proteggere Napoli, i suoi devoti e tutti coloro che gl’indirizzano preci. Io sono una testimonianza perfetta di quanto la sua protezione sia efficace, giacché debbo a lui una vita straordinariamente fortunata e persino

San Gennaro non si tocca!

giovedì, 10 marzo 2016 di
Repubbica-SGennaro

di Paolo Isotta San Gennaro esiste da sempre giacché nei disegni della Provvidenza ab aeterno il potentissimo intercessore e salvifico consolatore doveva proteggere Napoli, i suoi devoti e tutti coloro che gl’indirizzano preci. Io sono una testimonianza perfetta di quanto la sua protezione sia efficace, giacché debbo a lui una vita straordinariamente fortunata e persino

sg-7marzo-05

Attraverso una prima, grande manifestazione di popolo, spontanea, autonoma, indipendente (anche se alcuni hanno invano cercato di appropriarsene) il popolo di Napoli ha espresso chiaramente, con forza, la propria devozione per San Gennaro e la ferma volontà di riaffermare i diritti della Città sulla Real Cappella di San Gennaro, sul sangue, sugli arredi e sul

INIZIO