Pubblicato dalle Editions Stock nel 2014 con il titolo di “Una question de taille”, il libro di Olivier Rey è apparso in lingua italiana nel 2016, lodevolmente curato per i tipi di Controcorrente da Giuseppe Giaccio, adottando il nome (vero compendio del ‘titolo dell’oro’ contenuto nel suo testo): “Dismisura. La marcia infernale del progresso”. Ho

Sabato 28 Ottobre 2017, dalle ore 10:00 alle 19:30, presso la Villa Domi di Napoli, si svolgerà “Il Sud non può aspettare”, Primo Convegno tradizionalista di Napoli Capitale. Per chi ama la nostra terra, si avvicina un appuntamento di fondamentale importanza: il Primo Convegno Tradizionalista di Napoli Capitale. Rilanciando la grande esperienza del Convegno Tradizionalista della Fedelissima Città

Vi proponiamo un articolo a firma di Giovanni Belardelli pubblicato sul Corriere della Sera del 29 settembre 2017. Smartphone in classe, una deriva da contrastare Proprio la scuola, solo la scuola anzi, potrebbe contrastare certi entusiasmi per la capacità formativa delle innovazioni digitali. Tra breve verrà dato il via libera all’uso dello smartphone in classe. È infatti questo il senso dell’insediamento,

Di seguito alleghiamo il collegamento ipertestuale ad un interessante articolo de Il Mattino del 10 settembre 2017 dove si racconta della pregevole opera di don Antonio Luiso

Giovedì 5 ottobre 2017, alle ore 17:30, presso l’Antisala dei Baroni del Maschio Angioino di Napoli, si svolgerà la presentazione del libro “Carlo di Borbone. Re di Napoli e di Sicilia” di Edoardo Vitale e Guido Belmonte, edito dalla casa editrice Controcorrente. I saluti iniziali del convegno saranno di Andrea Santoro (consigliere comunale). All’evento moderato da Mauro Finocchito (presidente dell’associazione culturale Controcorrente), interverranno: Gaetano Marabello (scrittore), Maurizio

Non che ce ne fosse bisogno, ma questa è la riprova che i parlamentari italiani, che difendono a spada tratta i loro stipendi e vitalizi, non se ne fregano nulla dei problemi del Sud e di quanti vivono in difficili condizioni sociali ed economiche. Le loro sono solo posizioni strumentali.

È uscito il centoquattresimo numero de L’Alfiere, la rivista napoletana tradizionalista diretta da Edoardo Vitale, che dedicata la copertina di questo mese al compianto Pietro Golia, giornalista, editore e fondatore della casa editrice Controcorrente Edizioni.

(articolo di Paolo Gulisano tratto da Domus Europa) Londra, 21 giugno 1717: in occasione della celebrazione del Solstizio d’estate, viene fondata la prima Loggia Massonica. E’ l’inizio di una storia che ha tre secoli di vita e che sarà ampiamente ricordata, e in modi molto diversi. Magari anche con strani silenzi, come quello della Chiesa, che

Controcorrente parteciperà alla Rassegna dell’Editoria Meridionale che si terrà dall’8 luglio al 26 agosto 2017 a Santa Maria di Castellabate (Salerno) presso la Casa Santa Scolastica in viale O. Pepi, 21. Intervengono: Costabile Spinelli, sindaco di Castellabate, Luisa Maiuri, assessore alla Cultura comune di Castellabate, Tommaso Pellegrino, presidente Parco Nazionale del Cilento, Amedeo La Greca, presidente Centro di Promozione Culturale per il Cilento, Gennaro Malzone, ideatore e

31Vi proponiamo un articolo pubblicato il 31 luglio 2017 dal “Corriere della Sera” a firma di Antonio Polito.

INIZIO